Campsirago Residenza 

festival

Il Giardino delle Esperidi
Teatro, musica, danza e poesia nei borghi e sui sentieri del monte di Brianza

Il Festival è nato nel 2005 e ogni estate combina la bellezza del paesaggio e le arti performative attraversando i luoghi più suggestivi dell’Ecomuseo del Distretto dei Monti e dei Laghi Briantei: boschi, antiche chiese, dimore patrizie e monumenti storici.

Il Festival è una fucina di produzione artistica, punto di partenza di viaggi e luogo di incontro con artisti da tutto il mondo. Contamina e si lascia contaminare dai progetti artistici che accoglie da performance di artisti di fama internazionale a sperimentazioni innovative del territorio. Cuore artistico della programmazione:il teatro nel paesaggio, la drammaturgia contemporanea, la danza e la poesia.

Nel 2015 il Giardino delle Esperidi Festival ha ottenuto la EFFE label dall’European Festivals Association (EFA), riconoscimento conferito ai festival che in Europa rispecchiano tre criteri guida: impegno artistico, coinvolgimento delle comunità locali e prospettiva europea e globale.



Il Giardino delle Esperidi #16

L'edizione 2017 si è conclusa da poco, come ogni anno ricca di emozioni e di incontri con amici vecchi e nuovi che ogni volta ci arricchiscono un po' di più. Rinnoviamo il nostro pensiero a due grandi artisti, due grandi amici che hanno vissuto il Festival sin dalle sue origini e che non ci sono più: Joseph Scicluna e Caterina Poggesi.
Con tutti voi l'appuntamento è per la quattordicesima edizione la prossima estate. Buona estate.




Edizioni precedenti