Campsirago Residenza 

produzioni

Il mio compleanno

DEBUTTO 2018
Il mio compleanno
  • Il mio compleanno
  • Il mio compleanno
  • Il mio compleanno
  • Il mio compleanno

Immaginato e creato da Marco Ferro | con la complicità di Valeria Sacco | architettura sonora e rumoristica dal vivo a cura di Stefano De Ponti | con Marco Ferro e Stefano De Ponti | produzione Riserva Canini, Campsirago Residenza | col sostegno di Festival Teatro tra le Generazioni (Empoli), Festival Impertinente (Parma), AstiTeatro-Spazio Kor (Asti), Straligut (Siena), ALDES/SPAM Rete per le arti contemporanee (Porcari), Compagnia Phoebe Zeitgeist.

“Il mio compleanno” è un progetto performativo che coniuga il linguaggio dell’immagine animata a vista attraverso il teatro d'ombre e la proiezione di sagome acetati, con la sonorizzazione in versione live.

Il lavoro prende le mosse dall'esperienza dell' “emicrania con aurea”, una particolare forma di emicrania che si manifesta attraverso una distorsione del campo visivo e percettivo, a cui Oliver Sacks ha dedicato un importante saggio a cui lo spettacolo si ispira.

A partire da questo episodio, che vede protagonista un giovane trentenne, il racconto intreccia vari piani, dall' autobiografico all'onirico, che intendono offrire un affresco sui desideri, i tormenti e le fragilità dell'epoca che stiamo vivendo.