Campsirago Residenza 

produzioni

24583 piccole inquietanti meraviglie

DAI 6 ANNI
DURATA 50 MINUTI
TEATRO RAGAZZI
DEBUTTO 2011
  • PROMO VIDEO
  • 24583 Picole inquietanti meraviglie
  • 24583 Picole inquietanti meraviglie
  • 24583 Picole inquietanti meraviglie
  • 24583 Picole inquietanti meraviglie
  • 24583 Picole inquietanti meraviglie

di e con Giulietta Debernardi, Anna Fascendini, Marco Mazza | regia Anna Fascendini | collaborazione drammaturgica Michele Losi, Barbara Pizzo | supervisione dei testi Barbara Pizzo | musiche Adalberto Ferrari, Andrea Ferrari | coreografie di Marta Bevilaqua di Arearea e Janet Smith di Scottish Dance Theatre | disegno luci Andrea Violato | scenografia Francesco Panzeri | consulenza artistica Riserva Canini | film d’animazione Stefania Gallo, Marco Martis | costumi Agnese Bocchi, Lorella Bellelli | video Alberto Momo | da un'idea di Michele Losi | spettacolo realizzato grazie al sostegno di Campsirago Residenza

Pasquale è un bambino. Come tanti.
A suo modo inquietante, come tutti possono apparire agli occhi altrui se ritenuti strani o semplicemente diversi.
Pasquale nasce, cresce. Conosce mamma e papà, amici e meno amici, tutti nel mondo e col proprio mondo. La filastrocca, la poesia e la rima infantile sono la voce delle loro storie. Insignito al Lalka Tez Czlowiek Festival 2012 (Varsavia, P) dell’Honorary Diploma dalla giuria Puppeteers Center POLUNIMA (Unione Internazionale delle Marionette - Polonia), 24583 piccole inquietanti meraviglie è una partitura di physical theatre per tre attori e venti palloncini, in cui i dialoghi si alternano a coreografie, video, narrazione, canti. Nasce da un immaginario composito e di grande intensità, che accoglie e restituisce in forma nuova racconti e visioni di Tim Burton, Roald Dahl, Cesare Viviani. La vocazione infantile, forte e tuttavia speciale sin dalle fonti di ispirazione, fa di 24583 uno spettacolo tout-public, che si snoda tra atmosfere dark e l’onirico più tenero e rarefatto.

Una delle più originali ed emozionanti creazioni viste a Vimercate è stata senz’altro l’ultima produzione della compagnia lombarda ScarlattineTeatro. […]
Tutto giocato in rima da tre efficacissimi attori, 24583 piccole inquietanti meraviglie risulta essere un tenero e divertito omaggio alla diversità, sorretto da un ritmo di grande e raffinata teatralità…

Mario Bianchi, "Eolo" - Rivista Online