Learning week 

notizie

torna alla lista

Learning week

Venerdì 19/02
img news
Si chiude una settimana per "fare teatro" con Campsirago Residenza. Quest'anno il workshop intensivo è stato condotto da Piccola Compagnia Dammacco: 6 giorni per dare vita a uno spettacolo profondo e intimista alla ricerca del proprio autoritratto teatrale. Un’esperienza dedicata ai ragazzi del liceo artistico Nanni Valentini di Monza che sabato 20 febbraio metteranno in scena uno spettacolo dedicato alle proprie famiglie.

Ecco il racconto della professoressa Patrizia Simonelli che, per il secondo anno consecutivo, ha accompagnato i suoi studenti in questo progetto:

"L'esperienza che fanno gli studenti della scuola superiore durante la settimana presso Campsirago Residenza, non è solo da intendersi come formazione, ma vera e propria esperienza di vita. 
Con la permanenza nella sede di Campsirago per un'intera settimana, gli studenti hanno modo di confrontarsi, scontrarsi e condividere ricordi del proprio vissuto, piacevoli e/o sgradevoli. Con la superba guida dei formatori, messi a disposizione dalla Residenza artistica, i ragazzi riescono a dare vita ad un copione per la costruzione di un vero e proprio spettacolo teatrale di tutto rispetto. E spesso in questo contesto si trovano a scoprire alcune loro capacità che altrimenti non sarebbero emerse. 
Insomma si tratta di un'attività che per la sua serietà e organizzazione rientra a pieno nel campo dell'alternanza scuola-lavoro (di fatto garantisce una certificazione spendibile in quest'ambito). Infatti, gli studenti sono proiettati in un mondo che, nonostante la sua necessaria semplificazione, sostanzialmente per questioni di tempo, simula un contesto di lavoro creativo, come, appunto, quello teatrale, nel quale in un futuro non troppo lontano alcuni allievi potrebbero approdare. 
Il tutto è inserito nella cornice naturale e piacevole di Campsirago, località dell'alta Brianza, nella quale le distrazioni sono limitate, così da permettere a tutti coloro che prendono parte al progetto di concentrare al meglio le proprie energie".
- professoressa Patrizia Simonelli