Alberi 3.0 diventa un’installazione permanente nel parco di Villa Toeplitz di Varese.

By 14 Settembre 2021 notizie

Alberi 3.0, format performativo digitale itinerante ideato nel 2020 per Nature Urbane, il Festival del Paesaggio di Varese, diventa un’installazione permanente negli spazi naturali del parco di Villa Toeplitz.

Alberi 3.0 è un percorso sonoro e poetico realizzato per il parco di Villa Toepliz: un’esperienza fruibile autonomamente attraverso il proprio smartphone, che accompagna il pubblico in un viaggio immersivo nel paesaggio, alla scoperta degli alberi e della storia del parco. Alberi 3.0 è un’esperienza performativa site-specific nata per permettere ai visitatori di riscoprire la bellezza nascosta in ciò che ci circonda e che, insieme a noi, ascolta e respira. Spunti poetici, narrazioni, suoni e musica accompagnano il pubblico in un attraversamento sensibile del parco, offrendo momenti suggestivi di forte intimità tra lo spettatore e gli elementi naturali e antropici che lo circondano.

Il percorso è totalmente automatizzato: attraverso il proprio smartphone dotato di connessione internet, fotocamera e auricolari, lo spettatore può vivere l’esperienza in piena autonomia, seppur al fianco di tutti coloro con i quali vorrà condividerla. Il percorso viene indicato da una mappa posta all’ingresso del parco e scaricabile attraverso un QR Code. Seguendo le indicazioni si percorrono le tappe segnate da 13 cartelli. È sufficiente scaricare con il proprio smartphone i contenuti dei 13 Qrcode posizionati lungo il cammino e lasciarsi trasportare in un’immersione narrativa e sonora che coinvolge tutti i sensi.

Alberi 3.0 è stato realizzato per Nature Urbane 2020 ed è stato fruibile per dieci giorni all’interno della scorsa edizione del festival. Il Comune di Varese ha deciso di convertire il progetto in un’installazione artistica permanente che dal 18 settembre 2021 diventerà patrimonio comune della città e sarà fruibile gratuitamente in qualunque momento da tutti i visitatori del parco.

L’inaugurazione si terrà presso il Parco di Villa Toeplitz alle ore 17:00 di sabato 18 settembre, nell’ambito della V Edizione di Nature Urbane, Festival del paesaggio di Varese.
Composizione nello spazio: Michele Losi
Drammaturgia: Sofia Bolognini, Michele Losi
Suoni: Luca Maria Baldini, Diego Dioguardi
Produzione: Pleiadi, Campsirago Residenza

 

Ph. Alvise Crovato